I formaggi
di capra

I nostri formaggi di capra sono realizzati con latte prodotto esclusivamente dalle nostre capre. Tutti i passaggi sono realizzati all’interno del nostro caseificio manualmente e con passione.

Perché proprio il formaggio di capra?

  • Perché è strabuono;
  • Perché il latte di capra è super digeribile grazie alla presenza di piccole molecole di grasso e un minor quantitativo di caseina;
  • Perché il latte di capra è perfetto per chi ha qualche problema di salute o per chi vuole mantenersi in linea;
  • Perché il latte di capra si adatta meglio a chi è intollerante al lattosio. Non perché privo di lattosio (lo contiene), ma perché grazie alla presenza di minori quantitativi di caseina, è tollerato meglio dall’organismo.

Formaggi di capra freschi

Crescenza

Un abbraccio.

Come in un abbraccio, avvolti in sentori erbacei e vegetali di cicorie e radicchi selvatici, stemperati in una cremosità crescente e dalle note vanigliate, ci lasciamo stimolare i sensi ed il palato.

Primosale

Tra oriente ed occidente.

Candido e delicato, dagli odori appena accennati, stimolante nella sobria esuberanza di un’acidità che coniuga il bulgaro yogurt all’orientale kefir e che tutto stempera in sconfinata dolcezza e solubilità.

Stracchino fresco

Ricordi di fine estate.

Dolce e fondente, delicato e consolante tra sentori di latte cotto e burro fuso suscita i piacevoli ricordi dei frutti di bosco colti sul finire dell’estate conditi dalle lievi note di acidi agrumi e dagli odori soffusi degli ultimi sfalci estivi.

Tomino fresco

L’eleganza della sobrietà.

Colmo di appagante dolcezza, evocazione di tenui aromi lattici e modica vegetalità che una lacrima di acidità esalta ed amplifica consegnandoci all’eleganza di questo delicatissimo bouquet sensoriale.

Formaggi di capra stagionati

Blu di capra

Dal latte crudo al bosco d’autunno.

Dolce e rotondità di sapori armonicamente fusi, pervasi da evidenti vene odorose degli aromi del bosco autunnale, di funghi essiccati, umide foglie cadute e calore di note speziate per nulla invadenti, che esaltano la dolcezza iniziale e sottolineano la sfumata nota animale.

Caciotta

Tre morsi basteranno…oppure no?

Il primo ti porta sul declivio di un pascolo, tra sentori di fieno fresco appena falciato.
Il secondo ti immerge nella dolcezza avvolgente delle note del latte caldo e zuccherato della colazione di un tempo.
L’ultimo ti riporta al vago ricordo di una passeggiata tra gli agrumi del Lago, una piacevole acidità di fondo che prepara il palato a nuove emozioni.

Caprello

Alla ricerca del tesoro.

Addentrandosi nel deciso sentore persistente di umida grotta ci si imbatte nel suo cuore, colmo di dolcezza e cremosità, condite da una appena accennata vena acida che stimola la salivazione, e ci si abbandona alla tentazione degli aromi che, spaziando dal burro tostato al fieno autunnale fino al sotterraneo tartufo, eccitano e deliziano il palato.

Caprino stagionato

Vellutate sensazioni.

Avvolto in un candido e morbido velluto, un cuore fondente e ricco di dolcezza traduce al palato aromatiche emozioni ricche di note odorose di brioches appena sfornate, lieviti freschi stemperando nei sentori lattici la delicata vena ircina.

El bruno

La maturità.

Abbandonata la sua giovanile acidità offre senza pudore al nostro palato i seducenti toni delle nocciole tostate, di pan biscotto e dei fieni di montagna mentre, con la sua straordinaria solubilità, evidenzia note di aromatici tabacchi elevarsi dall’originaria ircina natura.

Robiola stagionata

In mezzo al prato.

Un florilegio di vegetalità, trifogli dai fiori bianchi e rosa, solari denti di leone freschi di taglio si sposano a lieviti appena accennati e si immergono nell’agrodolce caramello di una cipolla cotta al forno.

Semicotto stagionato

L’ircino padano.

Tra l’aromatico ricordo di caramelle di zucchero sciolto sul fuoco e di latte bollito, una delicata nota acidula scopre l’ircino animale mentre sentori vegetali di grasse erbe padane riconducono alla sua origine.

Yogurt di capra

Yogurt denso

Vari gusti a seconda della stagionalità

Yogurt da bere

Vari gusti a seconda della stagionalità

Questo sito fa uso di cookies